and her walkman started to melt

Pubblicato il Pubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

Mi chiedo che roba le facciano ascoltare durante l’ora di musica. Mia figlia, a 5 anni, è tornata a casa dalla scuola materna canticchiando “il movimento sexy”. Mi sono informato: faceva parte di una sorta di intrattenimento musicale durante l’intervallo. “Perché usare il peggio della musica da ballo di gruppo da matrimonio per devastare il gusto dei nostri figli?”, ho pensato. In effetti, dotarla di ipod con una playlist personale ad hoc, per evitarle questi momenti, poteva essere una ottima idea. Peccato non esserci arrivato per primo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *