possiamo considerarci in mobilitazione permanente?

Pubblicato il Pubblicato in a Milano, i like, partiti e poi tornati

Tutti insieme, però, questa volta. E anche domenica prossima e quella dopo, finché dimissione non ci separi. Su il Post qualche campione di indignazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *