un paese di cinifili

Pubblicato il Pubblicato in partiti e poi tornati

Il rischio di dire è il rischio di scegliere. Se si sceglie, si dice qualcosa, altrimenti si infiora o si sfregia, a seconda degli umori, ciò che già è stato detto.

Si tratta di un passaggio di un articolo di Michele Serra uscito ieri su Repubblica, il cui testo integrale si trova qui. Una più che soddisfacente ammenda alla sinistra del “si dovrebbe fare”. Non rischio di dire o aggiungere nulla, se non altro per non alimentare un dibattito sul quale, a mio giudizio, le parole di Serra dovrebbero decretare la parola fine. Al massimo, a corollario, il contributo del Post.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *