saturday at the village vanguard

Pubblicato il Pubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, quattro stagioni (rossa)

Il 25 giugno 1961 il Bill Evans Trio – una delle più grandi formazioni jazz di sempre – suonò al famoso Village Vanguard di New York, il locale del Greenwich Village. Era domenica e il trio aveva a disposizione sia l’esibizione del pomeriggio che quella della sera. Bill Evans, morto nel 1980 a 51 anni in conseguenza degli abusi di droghe e di una salute debole, è considerato tra i più importanti pianisti della storia del jazz. Con Bill Evans, che quel giorno aveva 31 anni, in quella formazione del 1961 suonavano il bassista Scott LaFaro e il batterista Paul Motian. Scott LaFaro morì a solì 25 anni in un incidente stradale appena dieci giorni dopo quel giorno, e due giorni dopo aver suonato con Stan Getz al festival jazz di Newport. (Il Post)

Oggi era sabato, ma di Bill Evans e di quel live ce ne ricordiamo sette giorni su sette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *