non mi avrete mai

Pubblicato il Pubblicato in a Milano, duepuntozero, tecnologia e altri incidenti, verba volant

E un giorno capita che ti chiamano da un’agenzia a cui hai inviato il curriculum un po’ frettolosamente, senza informarti prima o fare un giro sul loro sito, controllarne la web reputation, capire chi sono, che progetti fanno, chi sono i loro clienti. Un approccio grossolano che ha avuto la peggiore delle conseguenze. Dietro quell’annuncio si celava l’agenzia del nemico, quella che ha ideato un sito dedicato alla personalità del tuo principale avversario politico di cui si sono burlati tutti, che si è fatta sgamare altre ultime amministrative per un sistema improvvisato di aumento visite e traffico nelle pagine dei siti social. E ti valuta lui, l’Amministratore Delegato, con le iniziali sulla camicia, e in quel momento lì ti trovi a solo un grado di separazione dal tuo incubo. No way man, come si dice nei film americani non doppiati. Nemmeno per tutto l’oro del mondo. No way. Scusi, quanto ha detto? Xxxx euro al mese a tempo indeterminato? Ehm…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *