non ci siamo dimenticati

Pubblicato il Pubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, gruppi in cui vorrei suonare, pezzi che avrei voluto comporre io, quattro stagioni (rossa)

In perfetto mood con il cielo plumbeo, ecco un’infilata di versioni del pezzo reggae più malinconico della storia della Giamaica, tanto il pezzo è stato composto a Napoli. Sarete d’accordo con me nel considerarlo una delle vette della civiltà musicale italiana. Dalla versione di Sanacore, all’ultima tratta dal documentario Passione, mettete gli altoparlanti al massimo e ballate insieme a me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *