alti e bassi di fedeltà sonora

balliamo di architettura

Vengo a sapere solo ora di una collana di libri dal nome 33 1/3 della casa editrice inglese Continuum che dal 2003 (oddio chissà cosa altro mi sono perso) pubblica una nuova forma di recensioni narrative di album musicali, scritte da autori del calibro di Jonathan Lethem che parla di Fear of Music dei Talking Heads. Ma tradurli in italiano no? O esistono già?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *