alti e bassi di fedeltà sonoraduepuntozero, tecnologia e altri incidentipezzi che avrei voluto comporre io

rispondetemi, è impo!!!1!!1!1!!!

Quel robo di ricerca che deridiamo nei nostri socialini esclusivi, quel Yahoo Answers creato apposta per porre domande e ricevere risposte pret a porter che mettiamo spesso alla berlina per la prosa sgrammaticata e gli errori di battitura degli utenti, poi arriva un giorno in cui ti accorgi che ti serve davvero. Ora è chiaro che a quel genere di utenza non demanderei suggerimenti sulla posologia di un farmaco vitale o l’interpretazione di una legge per risolvere una diatriba. Però. Ieri stavo impazzendo perché non mi veniva il mente il nome di un gruppo, i Planet Funk. Capita no? Un caso che rientra in questo genere di cose qui, a un certo punto ti viene il black-out e proprio non c’è verso. Volevo far sentire un pezzo a mia figlia, che era “Inside all the people” e naturalmente non mi ricordavo neppure il titolo. E provavo a cercare su Google scrivendo le parole del testo, quelle poche che ricordavo, ma nulla. Potete immaginare il fastidio. Così mi sono giocato il tutto per tutto e ho digitato “come si chiama quel gruppo di musicisti napoletani con il cantante inglese”. E, malgrado i due punti interrogativi e l’apostrofo dopo la e anziché la e accentata, il miracolo si è avverato.

4 pensieri su “rispondetemi, è impo!!!1!!1!1!!!

  1. eheheh… proprio domenica sera dopo un concerto della Big Band & Jazz Choir of Academy of Arts Antwerp & Beringen, e aver sentito l’ennesima performance su quel pezzo in cui Aretha Franklin gorgheggia su “freedom freedom freedom” ho scoperto grazie a YA il titolo della canzone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *