alcuni aneddoti dal futuro degli altri

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 03.01.13

Pubblicato il

Wu Ming Foundation, “I «due marò»: quello che i media (e i politici) italiani non vi hanno detto”: Una delle più farsesche “narrazioni tossiche” degli ultimi tempi è senz’altro quella dei “due Marò” accusati di duplice omicidio in India. Fin dall’inizio della trista vicenda, le destre politiche e mediatiche di questo Paese si sono adoperate a seminare frottole e irrigare il campo con la solita miscela di vittimismo nazionale, provincialismo arrogante e luoghi comuni razzisti.

Jumpinshark, “Il futuro? Indietro a sinistra”: Il retrofuturismo socialista fiorisce in Italia (e soprattutto in Emilia Romagna, per chiare ragioni storiche) da almeno trent’anni: dai CCCP agli Offlaga Disco Pax, da Wu Ming al Collettivo Militant ai Marxisti per Tabacci ringraziati da Bersani dopo le Primarie è tutto un continuo ritornare, in forme estetiche e politiche anche radicalmente diverse, di “segni simboli e miti” comunisti.

Emanuele Menietti, “Il netbook è morto”: Oltre a segnare la fine del 2012, il 31 dicembre scorso ha segnato anche la fine dei netbook, i piccoli computer portatili e molto economici sui quali i principali produttori di PC hanno puntato negli ultimi anni per rilanciare le vendite dei loro prodotti.

Masticone, “La democrazia del Corinthians”: Nonostante fosse una squadra di incredibile talento (tutti assieme c’erano gente come Socrates, appunto, ma anche Wladimir, Walter Casagrande – che poi giocò anche nel Torino, Biro Biro, Zenon, Leao ecc. ecc.) decise di proclamare l’autogestione. La squadra si rifiutò di riconoscere l’autorità dell’allenatore e per tre anni mise in piedi una sorta di “autogestione” che venne definita “democrazia corinthiana”. Qualcuno la chiamò anarchia.

Canzone del giorno
NEØV – Morning Fire

2 pensieri su “alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 03.01.13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.