alcuni aneddoti dal futuro degli altri

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 13.11.13

Ebay, “Ian Curtis the Singer of Joy Division a Unique Personal Item – His Kitchen Table”

Gianluca Briguglia, “FATE GIRARE!1!”: Non c’è giornata in cui sui social non appaiano legioni di grillini e non grillini che dal basso, dove ognuno vale uno, non lancino nella blogosfera notizie, informazioni, argomenti che vanno dalle sirene (una parlamentare), all’11 settembre come inside job (un parlamentare in parlamento), microchip nascosti sotto pelle (un parlamentare), e poi complotti, scie, scandali, vignette, questioni le più disparate e incompatibili tra loro. È un po’ un effetto Voyager tipo questo, che diventa linguaggio politico.

Appunti, Semplicemente Appunti, “conservale”: Ti vidi uscire dalla porta della tua camera a quattro zampe, un riccioletto sulla testa tonda, due dentini. Quando torni ogni tanto a casa, nello stesso spazio, davanti allo stesso specchio, ora vedo uscire la giovine donna. Grandi occhi, femminilità elegante e sincera. Siamo rami dello stesso albero, o forse siamo alberi dello stesso bosco.

Rivista Studio, “Talk show, cotti e mangiati”: Ecco allora che nelle redazioni, quando il massimo che offre l’agenda è la trentesima settimana di discussione sulla democrazia dentro il Pdl o la ventesima puntata sulle regole delle primarie del Pd, scatta il principio del “cosa avete in frigo”, Benedetta Parodi applicata al talk show.

3 pensieri su “alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 13.11.13

      1. guarda plus, mi rendo conto che la modestia potrebbe apparire «falsa modestia», ma davvero la penso così; in ogni caso mi fa piacere che mi leggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *