alcuni aneddoti dal futuro degli altri

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 02.01.14

Rivista Studio, “I 10 momenti di marketing del 2013”: Coca Cola, Nutella, Spotify e anche Barilla: le operazioni di marketing che non ci dimenticheremo per un po’, spiegate.

Leonardo, “Grillo e l’interprete impazzito”: Grillo sa benissimo di non avere nessun appiglio concreto per incriminare Napolitano. Lo ha anche ammesso coi suoi, l’impeachment è una “finzione politica”

Selvaggia Scocciata, “Una fine col botto.”: Perché se fai un frontale con un fuoristrada ti assicuro che fai il botto.

Luca De Biase, “Gli intellettuali e il potere nel nuovo contesto culturale. Riflessioni molto personali”: Come cambia il ruolo dell’intellettuale in un contesto culturale in rapida evoluzione? Questo post è scritto nell’intento di condividere qualche riflessione nata anche da esperienze personali. Ma sarebbe fantastico poter contare sul contributo dei commentatori. Naturalmente ciascuno può riconoscere come il proprio vissuto sia intercettato da queste questioni.

Galatea, “In Italia la scuola pubblica prepara meglio della privata. E gratis”: A guardare i risultati delle scuole private (più correttamente definite“paritarie”) ai test Ocse verrebbe da pensare che iscrivere un figlio a una scuola non pubblica, in Italia, è sostanzialmente un’inutile perdita di denaro.

2 pensieri su “alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 02.01.14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *