le intermediazioni

Pubblicato il Pubblicato in Spazio Pour Parler

Sono stato in visita in una industria che fa macchine imbottigliatrici. Ma aspettate a chiudere la pagina, perché la cosa è divertente. Sono stato in visita in una industria che fa macchine imbottigliatrici, degli impianti cioè che poi sono venduti alle aziende che fanno vino, birra e bevande varie per realizzare in serie le bottiglie con i loro liquidi. Ci sono sistemi che portano vino, birra o le bevande prodotte fino alle macchine imbottigliatrici che hanno il compito di riempire le bottiglie della giusta quantità e tapparle. Un’operazione tutt’altro che banale. Pensate ai problemi di pressione, pulizia degli impianti, azione di chiusura con il tappo e poi le bottiglie che devono essere condotte da qualche parte per essere etichettate, imballate e poi distribuite. Ma torniamo alle nostre macchine imbottigliatrici. Ho notato, e lo avreste notato anche voi, che in questa industria che fa macchine imbottigliatrici ci sono altre macchine che fanno appunto queste macchine imbottigliatrici. Ci sono cioè degli impianti che tagliano, incollano, igienizzano, assemblano i componenti che poi a loro volta vengono assemblati a formare le macchine imbottigliatrici. Queste macchine che fanno le macchine imbottigliatrici hanno una loro marca, e così ho scoperto che ci sono industrie che fanno macchine per fare macchine imbottigliatrici. Così mi è venuta la curiosità di visitare le industrie che producono macchine che fanno macchine imbottigliatrici per verificare se, a loro volta, impiegano macchine per fabbricare le macchine che servono per fare le macchine imbottigliatrici. Ma non la voglio tirare per lunghe perché avrete capito dove voglio arrivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *