Spazio Pour Parler

ecco perché è importante avere un posto in cui segnarsi tutti gli spunti

Matteo ha deciso di non accelerare più e vedere che succede quando la sua macchina esaurisce la forza d’inerzia. Francesco invece pensa di indicare cinque opzioni diverse quando gliene vengono richieste tre perché è stufo di sottostare alle leggi della matematica tradizionale. Un nuovo corso è alle porte. I più scaltri si inginocchiano al supermercato, aprono le braccia come si fa con il padre nostro e si mettono a pregare almeno finché qualcuno non li scambia per integralisti di qualche cosa, va nel panico e avvisa gli addetti alla sicurezza. Poi ci sono quelli che detestano il silenzio della solitudine e gridano cose senza senso negli spazi ristretti in cui è bello giocare con il timbro della propria voce, gli armonici gravi e quelli più acuti. La gente sogna di mangiare e bere quando gli va, gira senza calze d’inverno e coltiva passioni poco redditizie. Io faccio qualche tiro di sigaretta ogni tanto, quando mi va, quando qualcuno con cui sono in confidenza se ne accende una e non gli dà fastidio questo genere di intimità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.