Spazio Pour Parler

invece era un calesse

Proprio come quel libro da cui è stato tratto anche una pellicola di successo, i coniugi Denti hanno messo in atto una sorprendente performance situazionista. I Denti sono gente di provincia che, colpevole di un peccato di presunzione e vittima del mito di quell’ascensore sociale oggi bloccato al meno uno senza possibilità di ricevere assistenza (non c’è nemmeno il campanello d’allarme), manda i figli a scuola in città. I Denti hanno incontrato i genitori di una compagna di classe del figlio – non chiedetemi il motivo – all’ora del brunch in una pizzeria hi-tech sui Navigli, un sabato di fine autunno. Se avete anche voi il loro contatto su Facebook li avrete visti vestiti da contadinotti, lui addirittura con il panciotto, recarsi all’incontro in calesse con tanto di cavalli presi a nolo, un po’ come Pozzetto quando va con il trattore in centro conciato da ragazzo di campagna. Ma quello era un film vero, che suona come un ossimoro ma cosa ci volete fare, tra realtà e finzione oggi chi ci capisce è bravo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.