Spazio Pour Parler

andate fuori dalla recessione a giocare che è una bella giornata

Pubblicato il

Al parco di City Life è pieno di gente che si gode il sole del Primo Maggio ed è un piacere anche arrivarci da una via dedicata a Demetrio Stratos e da una piazza intitolata a Elsa Morante. Ho sempre invidiato i quartieri nuovi con la toponomastica trasgressiva, provenendo da un posto a prevalenza di protagonisti del risorgimento, premesso che ho molti amici protagonisti del risorgimento. Intorno a questo che sembra uno scenario da film ambientato nel 2019 ma girato nel 1960 ci sono le nuove torri – costruite grazie ai progressi della modellazione digitale in campo ingegneristico – e il centro commerciale con cinema incluso che è un posto bellissimo perché dentro (soprattutto nel periodo invernale) ha spazi comuni dotati di tutti i crismi presi d’assalto da studenti e gente che lavora senza un ufficio fisso. Poco più in là si vede il tetto volutamente accartocciato del MiCo e, oltre quell’insieme di spilli colorati in cui i bambini si rincorrono e i turisti cercano lo scatto fotografico d’effetto, si riconoscono le linee dell’edilizia residenziale del futuro. Un futuro di soli ricchi, chiaro, ma a Milano va bene così.

Sui prati si vedono famigliole attrezzate con le mini-tende del Decathlon per assicurare un po’ d’ombra alle pelli più sensibili. I più temerari leggono il Kindle sdraiati su un telo e spogliati sufficientemente per favorire l’abbronzatura. Coppie e single, gruppi di amici e solitari con il cane a fianco. In bici si fa fatica perché sui sentieri si procede solo mettendo i piedi a terra, vista la ressa. Ne approfitto allora per fermarmi e fare una foto da mandare a mia moglie che è rimasta a casa per finire una serie su Netflix. Il paragone con il Mauerpark è d’obbligo. Manca il consueto karaoke e mancano i berlinesi e il loro modo unico di appropriarsi del tempo libero e degli spazi pubblici pensati per il tempo libero. E poi, a differenza loro, i milanesi sono vestiti troppo bene per occasioni di disimpegno come queste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.