comunicazzioneSpazio Pour Parler

non girare la pagina finché non ti sarà detto di farlo

Immaginate di essere uno studente di quinta primaria, di quelli con un programma personalizzato. Vi portano in un’aula con tanti computer. Vi fanno sedere a una postazione. Vi fanno indossare un paio di cuffie isolanti. Vi mettono in mano il fascicolo delle prove INVALSI di inglese. Un insegnante vi dice di fare doppio click su un file dal nome strano che trovate sul desktop. Si apre il player di sistema, o per i più lungimiranti VLC, e nelle cuffie si diffonde una voce femminile e robotica con una dizione discutibile, le o tutte aperte, qualche inflessione dialettale, che riporta quanto trascritto fedelmente qui sotto.

Rilevazione degli apprendimenti. Anno scolastico 2018-2019. Prova di inglese. Scuola primaria. Classe quinta. Fascicolo cinque.

Gentile studente, desideriamo informarti che i dati relativi alla prova che stai per svolgere sono raccolti per le finalità stabilite da una legge nazionale, decreto legislativo numero sessantadue del tredici aprile duemila e diciassette. La finalità è quella di rilevare il livello di apprendimento conseguito nelle materie di italiano, matematica ed inglese da parte degli studenti a livello nazionale. Questo compito è stato affidato all’INVALSI, che tratterà i tuoi dati nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa sulla protezione dei dati, regolamento UE numero duemila e sedici, seicento settantanove, detto anche GDPR. Puoi trovare tutte le informazioni sul trattamento dei tuoi dati sul sito dell’INVALSI, nella sezione privacy.

Istruzioni. La prova si compone di due parti. La prima parte è formata da cinque testi che dovrai leggere per poi rispondere alle domande che li seguono. Nella seconda parte dovrai ascoltare cinque brani in inglese e rispondere alle domande che troverai nel fascicolo. Le istruzioni, prima di ogni domanda, ti diranno come rispondere. Leggile dunque con molta attenzione. La prima domanda è sempre un esempio. Se ti accorgi di aver sbagliato puoi correggere. In alcuni casi puoi barrare con una riga la risposta sbagliata e riscrivere quella che ritieni corretta, come negli esempi seguenti. Esempio zero effe. Q uno d, q due b, q tre a, q quattro b, corretto con c, q5 e. Esempio zero. Where is Mary from? New York. Q uno. What does Mary have for breakfast? Milk and cereals. Q due. What is Mary’s favourite subject? Geography corretto con math. In caso di scelta tra quattro possibili risposte puoi scrivere no accanto alla risposta che ritieni sbagliata e mettere una crocetta su quella corretta, come negli esempi seguenti. Q uno. Frank is. A Judith’s son. B Judith’s father. C Judith’s brother. D Judith’s husband. Risposta d sbagliata. No. Risposta corretta a. A pencil case yes. B set square no. Sbagliata. No. Risposta corretta yes. C book yes. Per fare una prova, ora, rispondi a questa domanda. The first three months of the year are. (suonino) (suonino) March.

Per svolgere la prima parte della prova hai trenta minuti. Al termine della prima parte potrai riposarti e riprendere quando ti sarà detto di farlo. La seconda parte della prova durerà circa trenta minuti. Non girare la pagina finché non ti sarà detto di farlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.