double face

Posted Pubblicato in Spazio Pour Parler

Se invidiate quelli che sanno fare benissimo un cosa schiumerete di rabbia per quelli che ne sanno fare benissimo due e la seconda, che per loro occupa una posizione di puro e semplice hobby da praticare nel tempo perso, è ciò per il quale voi vi siete esercitati per tutta una vita, magari avete pure […]

i pezzi costruiti su quattro accordi ripetuti all’infinito che non annoiano sono molto pochi

Posted Pubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

[questo articolo è uscito su loudd.it] I pezzi costruiti su quattro accordi ripetuti all’infinito che non annoiano sono molto pochi. Quelli che, oltre a non annoiare, spaccano di brutto si contano sulle dita di una mano. È il caso di “Leave them all behind” dei Ride e della formula chimica sulla base della quale il […]

il giornalismo ai tempi della gdpr

Posted Pubblicato in Spazio Pour Parler

La lettura preferita di G. Q., un’addetta alle pubbliche relazioni di Sesto San Giovanni (MI) da un paio di anni in pensione, è senza dubbio la pagina di un noto settimanale che vanta più di millemila tentativi di imitazione in cui sono riportate notizie pressoché inventate in una formula così discreta che, per quanto riconducibili […]

il parco della musica

Posted Pubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

Quella di suonare in strada, nelle piazze e nelle stazioni della metropolitana è un’arte che i musicisti italiani da sempre invidiano ai musicisti delle grandi città all’estero perché, fondamentalmente, da noi è una pratica ostacolata e preclusa come in nessun altro posto al mondo. Pensate alla compresenza di alcuni fattori quali un corpo di polizia […]

momenti di Gloria (Jones)

Posted Pubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

[questo pezzo è uscito su Loudd.it] È ora che sappiate che “One Step Beyond” non è dei Madness, “You Keep Me Hangin’ On” non è di Kim Wilde e, soprattutto, “Tainted Love” non è dei Soft Cell, tantomeno di Marilyn Manson. Se siete ragazzi degli anni 80, un buon modo per uscire dall’adolescenza è accertarsi […]

dolce finta casa

Posted Pubblicato in Spazio Pour Parler

Nei mesi in cui il turismo di massa tradizionalmente esplode, che poi sono questi che stiamo vivendo madidi di sudore, si accentua il dibattito su Airbnb e le forme di economia parallela (se non sommersa) legata alle esperienze di vacanza del genere umano. C’è un ricco articolo su Internazionale che parla di questo e non […]