alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 18.11.15

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

Strade, “Gli Eagles of Death Metal, il Bataclan e il califfato musicale italiano”: La storia del rock è strettamente legata a quella dell’Occidente: dalle rivoluzioni tecnologiche che negli anni ne hanno stravolto il suono, fino a issues come i diritti civili, la parità di genere, il pacifismo, che proprio nel rock, da Woodstock in poi, […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 16.11.15

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

Squonk, “Quando scoppiavano le bombe”: Quando scoppiavano le bombe, noi c’eravamo. Ce lo ricordiamo, e pure abbastanza bene. Ci ricordiamo dov’eravamo quando abbiamo saputo la notizia, lo sgomento dei nostri genitori che provavano al tempo stesso a spiegarci le cose e a proteggerci dalla nozione del male insensato, e alcuni di noi ricordano pure la […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 11.11.15

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

minima&moralia, “Scrivere non è un’impresa: intervista a Richard Ford”: La casa di famiglia è un bene specifico, superiore a tanti altri. Tutto ciò che è emblematico nella nostra vita ha prima di tutto un valore specifico ed è proprio questo tratto che mi cattura e mi affascina. Una volta che un bene diventa emblematico il […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 09.11.15

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

giramenti, “La critica letteraria è morta, tutti s’improvvisano critici e io nel frattempo sbadiglio pure con le orecchie”: Detto questo, vorrei far presente ai critici – quelli super, mica gli altri – che immagino possibile, da inguaribile ottimista, poter parlare di un libro senza mettere il lettore nella posizione di a) odiarsi fino allo spasimo […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 08.11.15

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

Internazionale, “Come riconoscersi in un’altra voce”: Sembra che neanche gli altri riconoscano questa voce modificata dal testosterone. Il telefono ha smesso di essere un fedele emissario ed è diventato una traditore. Quando la chiamo, mia madre risponde: “Chi è? Chi parla?” Gli Stati Generali, “Perché siamo così mediocri e sciatti nel parlare la nostra lingua?“: […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 06.11.15

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

Rockit, “La bufala della copertina censurata di Fedez”: Depositare come marchio la copertina di un disco di per sé non è necessario e non serve a molto. L’immagine in questione è di certo protetta dal diritto d’autore in quanto opera dell’ingegno così come sono protette le tracce del disco stesso. Presumo che la finalità principale […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 05.11.15

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri

valigiablu, “Meno contenuti, più qualità: ripensare la gestione delle comunità online”: Il The Guardian ha pubblicato una guida che mira a ripensare in modo piuttosto radicale il community management a partire da un principio: pubblicare tanti contenuti di scarsa qualità non serve più a nessuno. Non serve ai mittenti, che non traggono alcun vantaggio dall’algoritmo […]