Delta V – Heimat

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

[quest’articolo è uscito su Loudd.it] Lessico famigliare. Heimat, appunto. Ma facciamo un passo indietro. I Delta V sono una delle band più sottovalutate tra quelle nate e cresciute durante il boom della scena alternativa e/o indipendente locale, quella che si è sviluppata negli anni 90, quella dei vari Subsonica, Afterhours e Scisma, per farci capire. […]

la droga nascosta nei titoli: dai Beatles ad Achille Lauro

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

Oramai i cani all’aeroporto vi sgamano qualsiasi trovata. La valigia con il doppio fondo, le paste nella crema per le mani, gli ovetti con le bustine ficcati nel didietro nemmeno foste un kinder sorpresa qualunque, i panetti alloggiati nei case dei dispositivi elettronici, la chimica nel retro dei francobolli. Oggi lo sanno tutti che il […]

Sharon Van Etten – Remind Me Tomorrow

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

[questo articolo è uscito su Loudd.it] Il disco della maturità arriva per tutti e solitamente coincide con qualcosa di piacevolmente ingombrante, un desiderio privato che va a insinuarsi tra le dinamiche artistiche, mette a repentaglio le priorità e apre pericolose falle nella comfort zone ispirativa. Sposta il baricentro dall’ego e, come per incanto, la musica […]

the others

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

A bordo della mia auto che è vecchia come il cucco ho un autoradio che non è da meno. Si tratta di un dispositivo così obsoleto che legge appena i compact disc originali, quelli tarocchi o quelli con gli mp3. Ma siccome a casa non ho nemmeno più un masterizzatore per prepararmi le compilation, alla […]