david bowie – where are we now

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, appunti per una Top Ten del 2013

Eravamo tutti un po’ preoccupati, c’erano voci che lo davano piuttosto cagionevole, qualcuno aveva visto una sua foto conciato malissimo. Poi ecco ancora una volta l’imprevedibilità di Bowie che ci lascia piacevolmente sorpresi. Un nuovo singolo, struggente quanto il suo essere “a lad insane” sessantaseienne, un nuovo album dal titolo “The next day” che dovrebbe […]

alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 07.01.13

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in alcuni aneddoti dal futuro degli altri, alti e bassi di fedeltà sonora, appunti per una Top Ten del 2013

Alessandra Daniele, “L’Italia dei Vedovi”: «Saliamo in politica per cambiarla» ha twittato Mario Monti, dal salotto buono. Gli ingredienti della sua salamoia sono fresche primizie come Pierferdinando Casini, ex DC, ex alleato di Berlusconi, ex corteggiatore di Bersani; Gianfranco Fini, ex delfino di Almirante, frequentatore di caserme durante il G8 di Genova, ex alleato di […]

poteva andare peggio, poteva finire tutto e invece

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, appunti per una Top Ten del 2012, appunti per una Top Ten del 2013

Non c’ho tanta voglia quest’anno di fare la mia top ten. Da una parte sono stato, musicalmente parlando, piuttosto distratto. E me ne sono reso conto proprio ieri, dando un’occhiata alle classifiche della redazione di Ondarock e, qualche giorno fa, a quella di Inkiostro. Il fatto è che mi sono perso il 99% dei dischi […]