il passo del pinguì

Posted Lascia un commentoPubblicato in comunicazzione

Uno dei motivi per cui il rock italiano risulta patetico paragonato a quello statunitense o a quello made in UK è l’annoso problema della sovrabbondanza nel nostro vocabolario di parole piane, sdrucciole e bisdrucciole rispetto alle tronche che, del rock anglofono, sono la morte sua. D’altronde se il nostro apparato fonatorio non si è spicciato […]

non faccio testo

Posted 1 commentoPubblicato in comunicazzione

Da quando esistono gli spot i sociologi della comunicazioni e chi studia le nostre reazioni alle sollecitazioni dei mass media caldi sostengono che comunque, anche senza rendercene conto, siamo condizionati da ciò a cui siamo stati esposti durante le pause commerciali dei programmi tv. A me piace pensare invece che, a parte i jingle e […]

serve una mano?

Posted Pubblicato in comunicazzione

Un incipit acchiappaclic che si rispetti non dovrebbe inanellare parole come diarrea o emorroidi ma nemmeno perdite o prostata. Chi si occupa di SEO e SEM si metterebbe le mani nei capelli o almeno io me ne guarderei bene dal leggere un articolo che comincia così. Allora proviamo un approccio diverso: per gli spot televisivi, […]

pubblicità alluci-nante

Posted Pubblicato in comunicazzione

La battuta nel titolo è bella, ammettetelo, invece lo spot di Exoderil Nailer tratta&colora fa ribrezzo ma, dal punto di vista dell’advertising, è sicuramente efficace. Non so da cosa derivi questo boom di pubblicità e spam che si vede in giro dedicata alla micosi, nemmeno fosse il male del secolo. A me le unghie dei […]

pessimismo e serramentismo

Posted Lascia un commentoPubblicato in comunicazzione

Si dice, vero, guardare dalla finestra? Da oggi l’azione più comune sarà guardare LA finestra. Dopo i maestri del futurismo e del cubismo, è il momento del serramentismo. E non lo dico io. Ci sono questi burloni dei neologismi pubblicitari che le provano tutte per stupire all’ora del telegiornale. Ho appena visto questo spot in […]

promoinnova

Posted Lascia un commentoPubblicato in comunicazzione

Quello che leggete nel titolo è la ragione sociale vincitrice del contest lanciato dalla “Cassa Depositi e Prestiti” con l’obiettivo di dare un nome da ventunesimo secolo a un’istituzione pubblica che sembrava uscita da un romanzo dell’ottocento. “Non è stato difficile pensare a un’idea efficace”, ha dichiarato R. B., il copywriter milanese che si è […]

non hai più scuse

Posted Lascia un commentoPubblicato in comunicazzione

Lo spot televisivo del Prostamol mi ha colpito sin dalla prima volta che l’ho visto perché è efficace, i due attori sono molto distinti e bravi e, soprattutto, mi ritengo in target anche se, per fortuna, al momento funziona tutto come si deve. Avete presente lo storytelling? Lui si alza durante la notte per andare […]