un paese per vecchi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in esterofilia canaglia

Il protagonista della prima puntata di “Presa Diretta” andata in onda lo scorso lunedì non era tanto il Canada con la sua gioiosa accoglienza, davanti al quale ogni italiano di buon senso ha schiumato di rabbia, quanto la mesta assenza di vita della Liguria, nuova campionessa italiana ed europea di “inverno demografico”, come lo hanno […]

usa ancora

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in esterofilia canaglia

C’è una storia struggente, una tra le tante, nella raccolta di racconti “Sotto il falò” di Nickolas Butler che ho appena finito di leggere. Non anticipo la trama per non spoilerare ma riporto solo alcuni dettagli, apparentemente marginali, che hanno fatto centro. Un tizio si mette con una donna bellissima ma dal passato disastroso, dal […]

italia germania 3-4

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in esterofilia canaglia

Mentre osservavo una donna poco più che ventenne passeggiare scalza per il Neustadt di Dresda con tre figli al seguito, uno dei quali addormentato in una di quelle fasce portabebè e gli altri due in ordine sparso conciati secondo i loro sport preferiti, ho pensato di chiudere sui due piedi (quelli scalzi  della madre) l’ultimissima […]

je swiss

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in esterofilia canaglia

Pochi paesi al mondo posso permettersi di perculare gli stati che hanno intorno su cose fondate a partire dalla fonduta. Sarà che ho la coda di paglia, ma guardate lo spot qui sotto e indovinate chi sono quelli che si sentono forti quando guidano un’automobile, usano il formaggio come contorno o, se non sono a […]

i 10 peggiori posti per le trasferte di lavoro

Pubblicato il 4 commentiPubblicato in esterofilia canaglia, Spazio Pour Parler

Voglio dire, poteva andarmi peggio, no? So di gente che si spara settimane in India, Polonia, Romania, e a parte lo stare lontano da mariti, mogli e figli, purtroppo non tutte le aziende hanno sedi a New York, Amsterdam o Berlino. Che poi attenti perché non è detto che se devi passare due giorni a […]

fuori servizio

Pubblicato il 4 commentiPubblicato in esterofilia canaglia, Spazio Pour Parler

Ogni libro di italiano per stranieri dovrebbe iniziare con un capitolo introduttivo dedicato alla traduzione di “fuori servizio” sia come locuzione, il che è abbastanza facile e se non lo sapete vi rimando a wordreference, sia come concetto il che è un po’ più articolato. Uno straniero che viene in Italia deve infatti sapere il […]

vi diamo tutta Roma, la Sicilia e anche Baricco

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in esterofilia canaglia, Spazio Pour Parler

Almeno una volta nella vita, di fronte a una multa da svariate centinaia di lire in un momento non particolarmente propizio dal punto di vista degli introiti e conseguentemente dell’autostima, sarà capitato anche a voi di pensare che tutto sommato una reclusione di qualche mese al posto di corrispondere alla legge quanto imposto non costituisca […]

nord chiama sud

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in esterofilia canaglia

Mia figlia, che per la prima volta nella sua – e di conseguenza mia – vita si trova in Scozia per un paio di settimane full immersion di lingua inglese, al telefono mi dice che sta grandinando. Potrebbe trattarsi di un dettaglio che va a finire immediatamente nel contenitore in cui giacciono alla rinfusa tutte […]

c’è una tipa nuova in città

Pubblicato il 14 commentiPubblicato in esterofilia canaglia, Spazio Pour Parler

Se fantasticate ancora al ricordo alla storia della cameriera che a trent’anni suonati e con un figlio dodicenne fa armi e bagagli dal New Jersey e si trasferisce a Phoenix, Arizona, cambiando radicalmente vita, ma poi non comprendete la scelta della maestra di vostra figlia che dalla Basilicata si è spostata per lavoro nella peggiore […]

l’invidia del Fallon

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, esterofilia canaglia, Spazio Pour Parler

Il Post, che è una gran bella invenzione soprattutto per l’intelligenza dei suoi commentatori, ha due grossi limiti: il marito renziano della presentatrice renziana del Grande Fratello che lo dirige e, talvolta, un certo modo un po’ provincialotto di presentare le cose degli altri, all’interno di articoli senza capo né coda su tematiche lasciate allo […]