la casa delle bambole

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Si sta sviluppando, anzi, si sta diffondendo a macchia d’olio il fenomeno dei baby agenti immobiliari. Si tratta di un fenomeno per il quale si vedono sempre più ragazzini probabilmente nemmeno diplomati, o comunque sotto i 20 anni, che svolgono la funzione anzi la missione di agenti immobiliari. Comprereste una casa da questo infante?, viene da […]

pensione incompleta

Posted 1 commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Quante volte abbiamo scherzato, da giovani, sulla pensione, sul fatto che non arriveremo mai alla pensione, che chissà quando andremo in pensione, che non vediamo l’ora di essere in pensione, che quando saremo in pensione faremo un sacco di cose eccetera eccetera. Oggi basta un username e una password per proiettarci nel sé anziano – […]

ti tengo il posto

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Ci sono cose che non si possono fare più di una per volta, nemmeno alternandosi part-time dall’una all’altra. Facendo la mattina la prima e il pomeriggio la seconda, oppure adottando la formula del part-time verticale. Oggi qui, domani là, domani dopo di nuovo qui e così via. I bastoni tra le ruote li mettono i […]

le cose importanti

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

È da un pezzo che il sistema centrale non aggiorna la lista delle cose importanti, ci sono capitato per caso perché cercavo il modulo per richiedere il pin dispositivo all’INPS ma si vede che la pagina è ferma a una versione ormai obsoleta. Resta il fatto che chi ha chiamato un servizio in quel modo […]

la melevisione

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Chissà se Amanda conserva inalterata la bellezza di un tempo, dice proprio così con testuali parole una canzone di uno di quei gruppi che vanno di moda adesso tra i giovani che dicono di non accontentarsi della musica più facile che propongono gli emissari del mercato. Non so se avete letto l’intervista ad Amanda e, […]

chi si vede

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Il lavoro di Guido consiste nell’organizzare l’andirivieni delle comparse quando nei film o nelle serie tv ci sono quelle scene in cui due persone si dirigono da qualche parte passando per la strada e dietro e di lato vedi transitare gente, amici che camminano e chiacchierano, anziani che si fermano a prendere il giornale, bambini […]

fare soldi con la musica

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

“Ho trovato tracce di te su Amazon”, mi scrive un affezionato lettore. “Googlando il tuo nome e il tuo cognome risulti in qualità di autore di alcuni brani musicali in vendita”. Non è difficile lasciare un segno nell’Internet, gli ho risposto. Metti online qualcosa e sei condannato alla visibilità in eterno. Quei brani musicali, per […]

in che ramo sei

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Non si ha tutti i torti a ribadire che la politica è ovunque. Gli italiani stanno sempre più a destra ma nel momento in cui a destra dovrebbero starci sul serio, e mi riferisco alle tre corsie dell’autostrada, si piazzano in centro come un Casini qualunque. La corsia di destra si dovrebbe percorrere nei momenti […]

oplà

Posted Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Papà da una parte, la mamma dall’altra, la bimba in mezzo aggrappata alle mani di entrambi, i genitori contano uno due tre e oplà, tirano su le braccia e la bambina salta in avanti. Da dietro riesco a riconoscere nelle loro ombre lunghe del tardo pomeriggio – è probabilmente il primo sole di primavera – […]