del perché con chi è imbranato con il computer abbiamo poca pazienza

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

I miei colleghi sono rimasti perplessi quando ho sostenuto con fermezza che nel 2019 qualunque lavoro non può prescindere da una dimestichezza base con il digitale. Anche se fai il falegname o il netturbino o l’animatore del villaggio turistico o il pizzaiolo ci sono form da compilare, password da ricordarsi, portali a cui effettuare l’accesso, […]

la scuola azienda

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Se le scuole fossero tutte aziende piccole, medie e medio-grandi si creerebbero tantissimi posti di lavoro. Attenzione, però. Prima di alzare il dito per avviare il solito dibattito sulla scuola pubblica, leggete bene. Non ho scritto aziende private, perché non è quello il punto. Il fatto è che nella scuola servirebbero diverse figure professionali che […]

doppia faccia

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Se avete un figlio che a breve inizia la scuola primaria datemi retta. Se non sa ancora leggere, scrivere o contare non importa perché ha tutto il tempo per imparare. Impegnatevi semmai di più nell’insegnargli certe competenze pratiche che lo rendano più indipendente a scuola e, soprattutto, facciano risparmiare ore utili agli insegnanti che avrà. […]

pensione completa

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Quello di lunedì scorso è stato il terzo rinfresco per colleghe che vanno in pensione a cui mi è capitato di partecipare nel giro di qualche mese. Con Paola, la docente di sostegno che mette gli anfibi e coglie certe mie citazioni dei CCCP, dicevamo sorseggiando un ginger da discount in un bicchiere di plastica […]

il ginocchio da te

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Silvia e Paolo si sono conosciuti sul mio profilo Facebook. Non mi ricordo il post di preciso che si sono messi a commentare entrambi. Sicuramente si parlava di musica. Paolo mi aveva contattato per suonare nel suo gruppo. Avevano appena pubblicato il primo disco e stavano preparando il live. Non avevo mai fatto un provino […]

Italia Morta

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Nella mia idea di aldilà ti restituiscono i soldi di tutti gli acquisti sbagliati, anche se non sai più che fartene. C’è uno sportello all’ingresso con un impiegato cassiere, uno di quelli che maneggia il contante, che fa il consuntivo e tira fuori dal cassetto la mazzetta di banconote che ti spetta. Peccato però per […]

ricevuto

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Gli addetti ai lavori e i veterani del settore sostengono che i genitori siano il male assoluto della scuola. La mia natura mi impone di evitare i conflitti quindi, al momento, non ho aneddoti cruenti da raccontare circa il modo di vivere l’esperienza scolastica dell’anello debole degli stakeholder del mio lavoro con cui ho a […]

se ne salti una non succede niente

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Mi sono reso conto che non ce l’avrei fatta proprio mentre uno di quei pezzi che certe radio propongono come musica classica contemporanea (ma altro non è che new age da tanto al mucchio composta da suoni di archi effettati e prolungati e un accordo di piano ogni tanto, anche messo a cazzo) mi sorprendeva […]

si vede dal mattino

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Tra i motivi per cui una giornata può risultare strana ci può essere anche una notte alle spalle che è durata tantissimo e lo scarto tra ora legale e ora solare non c’entra. Il problema si palesa quando siete in due o in tre ad aver provato la stessa identica esperienza con l’aggravante che due […]

quello che mi aspetto da tè

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Ho comprato un infuso con mille erbe ed essenze all’Esselunga solo perché aveva un packaging tutto colorato e assai invitante, con una grafica un po’ retro e un naming di prodotto particolarmente azzeccato. Devo darci un taglio con il caffè, sono stufo del latte a colazione e il tè mi sembra un ottimo compromesso. Le […]