quello che non ho visto

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in cineMa e cineSe, tv[umtb]

Come dicono quelli là, facciamo che vi raggiungo più tardi, anzi, facciamo che a volte è meglio proprio non partecipare. E, non avendo visto nulla, non scrivo nulla. Per fortuna avevo messo da parte un film molto divertente, Super di James Gunn, perfetto per le serate come quella di ieri in cui ci si fa […]

per la massa

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in tv[umtb]

Quando il giornalista o il presentatore di un programma di informazione diventa una sorta di mediatore culturale con il pubblico, non lo fa certo con il fine umanitario di rendere l’esperienza dello spettatore più facile e piacevole. Anche perché o si tratta di un Gad Lerner, così acuto ed elevato da trovare la sintesi di […]

lo sport è sacrificio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in a Milano, tv[umtb], verba volant

– “No, non sono andata alla festa, avevo da fare e poi non volevo saltare la palestra” – “Non sai come è stata?” – “Divertentissima, c’era anche Jimmy Barba” – “Chi minchia è Jimmy Barba?” – “Jimmy del Grande Fratello, è uno simpaticissimo, me lo ha detto Deborah” – “Oh, che peccato”

saturday night in the city of dead

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, quattro stagioni (rossa), scripta manent, tv[umtb]

C’è un punto in cui è facile entrare nel piccolo cimitero di L. Non è necessario nemmeno scavalcare il cancello, c’è solo una rete da sollevare e si è già dentro. Il kit della notte bianca tra le tombe è distribuito tra tutti: il riproduttore di musicassette, birre, i plaid per stare al caldo sul […]