l’italia chiamò

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in i like, partiti e poi tornati, quattro stagioni (rossa), tifiamo rivolta, verba volant

Domattina vorrei uscire di casa con il tricolore sulle spalle, a mo’ di mantello, legato al collo. Vorrei battere i luoghi dove passo quotidianamente ogni mattina da dieci anni conciato così, a partire dall’ingresso della scuola tra i bimbi e gli accompagnatori. I primi mi additerebbero sicuramente divertiti da un carnevale fuori stagione, gli altri […]

weekend con il morto

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in i like, partiti e poi tornati, potrebbe piovere

Mi piacerebbe sperare che questa fosse la volta buona. Quante volte oramai l’ho detto, anzi, l’abbiamo scritto? E poi c’è stato sempre qualcosa che ha fatto sfumare l’affare. L’incomprensione tra le fila dei nostri, il salvataggio dell’ultimo minuto, abbiamo scherzato e votiamo lo stesso la fiducia. Un paio di volte è successo, abbiamo anche vinto […]

risorse divine

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in i like

Nella mia profonda ignoranza, non sapevo che si potessero dare le dimissioni da Dalai Lama. A chi si rassegnano? Che parole si usano per scrivere la lettera? C’è un posto vacante? Interessante la collocazione della notizia nella home di Repubblica,in questo momento. Ecco uno screenshot: