contribuite a rendere la mia giornata unica

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Noi frequentatori abituali di Facebook abbiamo due grandi vantaggi nelle relazioni: intanto possiamo farci i fatti degli altri come mai accaduto nella storia dell’uomo animale sociale e, volendo, osservare la vita delle persone con cui siamo in contatto da un punto di vista nuovo che è quello delle loro interazioni con gli amici che hanno, […]

deadbook

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in tecnologia e altri incidenti

Da quanto tempo siete su Facebook? Tre anni? Cinque? Otto? Io dal dieci ottobre 2017, quasi dieci anni anche se non lo dimostro, ma non ve lo dico per fare quello che c’era già prima che diventasse un fenomeno di massa, perché come per tutte le cose c’è sempre qualcuno che ce l’ha più lungo, […]

perché gli stupidi si sentono sempre tirati in ballo?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Quelli che vedete nella foto qui sopra sono i miei tre più importanti pensatori di riferimento, in realtà il terzo manca perché sarebbe mia figlia, abbiamo fato una foto proprio lì con quei due baffoni durante una vacanza a Berlino di almeno 5 anni fa che però non metto per evidenti questioni di privacy, e […]

anche voi quando un amico di gioventù vi tagga in una foto iniziate a sudare freddo?

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Oggi il mio smartcoso ha ronzato proprio mentre mi mancava una facciata al termine di Incendi di Richard Ford, titolo originale Wildlife, che non so se sapete che sta per essere adattato in una storia per il grande schermo. Il punto è che riesco a capire dall’intensità del rumore prodotto dal mio smartcoso di cosa […]

ti va di salire a vedere la mia collezione di contatti su Facebook?

Pubblicato il 5 commentiPubblicato in tecnologia e altri incidenti

Non so come funzionino gli algoritmi di Facebook, ma se il numero degli amici supera i cinquecento a parte essere delle vere star delle relazioni online potete stare certi che vi capiterà 1) di non sapere di cosa e di chi si compone la vostra chiamiamola fan-base e 2) che i contatti con cui avete […]

vuoi più bene alla Pasta Rummo o a Pasolini?

Pubblicato il 5 commentiPubblicato in duepuntozero

Vuoi più bene alla Pasta Rummo o a Pasolini? Il mare magnum dell’informazione su Facebook, in cui l’ennesimo ricordo del quarantennale della sua uccisione sta una riga sotto alla gif animata di Venusia che spara le sue tette al nemico e una riga sopra di uno strascico di Halloween della notte prima, non è o […]

firma qui per riavere online “A pàggina de Bèllo Segnù”

Pubblicato il 26 commentiPubblicato in duepuntozero, tecnologia e altri incidenti

AGGIORNAMENTO: “Bèllo Segnù” è risorto!! https://www.facebook.com/bellosegnu Troppo spesso ci dimentichiamo che molti dei beni che utilizziamo quotidianamente non sono un nostro diritto o ci sono dovuti. Il fatto che usiamo magari anche per lavoro certi programmi e, soprattutto, che passiamo ore su alcuni spazi del web che oramai diamo per scontato non ci deve autorizzare a pensare che […]

volevo dire che ho avuto un anno meraviglioso

Pubblicato il 6 commentiPubblicato in duepuntozero

E se è così anche per voi fate attenzione perché non è proprio come Facebook ci fa credere che sia stato. Perché se Amazon sostituirà Babbo Natale nella tradizione, come dicevamo qualche giorno fa, è evidente che Facebook sta facendo di tutto per prendere il posto dei nostri cari, dei nostri amici più intimi, persino […]

richieste di amicizia

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in duepuntozero, tecnologia e altri incidenti

Ho le prove per cui il seguente processo: – noto un conoscente su Facebook che non vedo da secoli – dopo una lunga riflessione decido comunque di chiedere l’amicizia – il conoscente che non vedo da secoli accetta immediatamente e avvia una conversazione privata – al terzo scambio di convenevoli il conoscente mi chiede di […]

esclusivo: ecco la verità sulle intercettazioni

Pubblicato il 9 commentiPubblicato in a Milano, Spazio Pour Parler

Tra le ennemila cose di cui si lamenta la gente al bar, consumando un veloce caffè all’alba con i colleghi prima di mettersi davanti a Facebook durante l’orario lavorativo, ci sono giustamente i fastidi da privacy violata. Ma come, una mette un suo selfie tutto scollacciato per impressionare la propria fan-base di spasimanti e subito […]