proposte indocenti

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in potrebbe piovere

Uscire dal precariato, grazie a Mediaset, si può: dieci anni di stipendio per partecipare a un reality. La chiamata è per gli insegnanti precari della scuola, che finalmente hanno un’opportunità tutta per loro, con cui calpestare la propria dignità preparando una scolaresca di grandifratelli (pare i più asini, ci sarà l’imbarazzo in fase di selezione) […]

post scriptum

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in potrebbe piovere

In realtà, i bidelli sono molto meno dei carabinieri. Un po’ di numeri sulla scuola, questa volta corretti, di sempre un po’ a disagio.

paese di bidelli e carabinieri

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in partiti e poi tornati, potrebbe piovere

Che rapporto c’è tra modulo e tempo pieno nella scuola primaria e il benemerito esercito di personale non docente? Marco Campione, responsabile scuola del PD lombardo, rilegge su il Post l’intervista alla Gelmini a Che tempo che fa.

in un presunto articolo di un presunto giornalista di un presunto quotidiano online

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in danni di piombo

Articolo sul Corriere.it, in questo momento. Nello screenshot del video, il gesto fatto dal ragazzo all’estrema destra (in tutti i sensi) con il braccio alzato, non è piuttosto eloquente? Macché. Tutta colpa della “presunzione”. Vietato sbilanciarsi troppo:

se a studiare si diventa del pdl

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in i like, partiti e poi tornati, potrebbe piovere, tv dei ragazzi

Vignetta veritiera di Makkox su il post (meglio studiare che passare pomeriggi all’ombra delle sue tv).

per una volta è bello stare in coda

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in i like

tetto per tetto, quasi meglio che porta per porta

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in i like, partiti e poi tornati

Ce lo ricorderemo così, nei momenti di maggior sconforto