una madre non sbaglierebbe mai la taglia dei boxer del proprio figlio

Pubblicato il 6 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Non è superstizione, piuttosto statistica. Più fai visita ai moribondi e più diminuiscono le probabilità che ti succeda qualcosa di sconveniente. Due su due a miglior vita è una percentuale del 100%, il che equivale a un jackpot ma al contrario, nel senso che è meglio non vincere o, per lo meno, sperare di arrivare […]

potreste allora tenerveli a casa, sarebbe anche un modo per tagliare la spesa pubblica

Pubblicato il 19 commentiPubblicato in a metà dell'opera, Spazio Pour Parler

La maestra A., che pur nella sua modestia porta avanti il suo lavoro con dignità e il massimo impegno, mi riporta la notizia come se fosse una confidenza, come se la colpa fosse sua se, con gli stessi bambini giorno per giorno da cinque anni, non è riuscita a insegnare non solo le materie ma […]

sarò la prima persona a darti il benvenuto

Pubblicato il 5 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Qualcuno riaccende le luci, forse l’assistente che è rimasta in piedi all’ingresso, dove c’è l’interruttore. Quella non è né una sala riunioni né un’aula didattica, ma una stanza come tutte le altre, un po’ più grande e adatta a contenere venticinque barra trenta persone sedute, una tv di vecchia generazione con il videoregistratore collegato in […]

le conseguenze dell’amore

Pubblicato il 4 commentiPubblicato in quattro stagioni (rossa)

La vita bisogna prenderla così com’è: quanta verità in una sola riga, anzi metà, specialmente di questi tempi in cui non c’è più Clarence Clemons che fa i soli di sassofono. E non ci si può fare nulla se sono in tanti a indossare tute di taglia approssimativa e scarpe da ginnastica nel weekend, la […]

non me ne parlare

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Giusto per chiudere il cerchio sulle complesse dinamiche famigliari nel caso in cui tutti i componenti hanno un’età compresa tra i quaranta circa e gli ottanta o giù di lì, è significativo sottolineare l’idea che gli anziani genitori hanno dei figli adulti e quali ricordi portano con sé del loro vissuto. La componente materna tradizionalmente […]

segni dell’antica fiamma

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in quattro stagioni (rossa), Spazio Pour Parler, tv dei ragazzi

Sinceramente non ricordo quando sia successo a me, ammesso che a me sia successo. Sta di fatto che qualche giorno fa, mentre eravamo a spasso freschi freschi di vacanza, mia figlia a sette anni e mezzo e quasi in terza elementare ha fatto un po’ di domande sull’amore, sui sentimenti e sulle relazioni al suo […]

una parte di noi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in i like, quattro stagioni (rossa), scripta manent, Spazio Pour Parler, tv dei ragazzi

Cerco di raccontarvela come me l’hanno raccontata loro, io non c’ero e quindi spero di non inventarmi particolari, magari presa dall’entusiasmo, e di mantenermi fedele ai fatti. So che si sono dati appuntamento verso le sei, all’uscita della Coop. Non l’Ipercoop, che è gigantesca e ha più uscite e poi è fuori dal paese e […]

manifesto rancore

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in quattro stagioni (rossa), tv dei ragazzi

Q.: Dottore, temo di aver causato una frattura insanabile nel rapporto con i miei genitori. A.: La fermo subito. Le ricordo che anche lei fa parte della categoria. Q.: Sì, lo so, ma preferirei continuasse a trattarmi da figlio. Li odio. Odio il fatto che siano vecchi e siano diventati individualisti, egoriferiti, poco affidabili, sempre […]