leggere emozioni

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Sono arrivato al punto del libro in cui lui si inginocchia sul Pont Neuf e chiede alla protagonista di sposarlo proprio nell’esatto momento in cui, chissà quando, me l’ero già immaginato. Un treno regionale diretto verso Lucca, una coppia di colleghi vestiti business casual che parlano di lavoro con un pesante accento toscano, il cellulare […]

lettore professionista di livello B

Pubblicato il 5 commentiPubblicato in scripta manent

Da quando ho cambiato lavoro posso dire, per la prima volta nella mia vita, di svolgere finalmente una mansione che riflette quello che ho studiato e per la quale non sono costretto a improvvisare ogni santo giorno per rispondere alle richieste che mi vengono fatte in ufficio perché, nel duemila e diciassette, c’è ancora gente […]

la letteratura non interessa quasi più a nessuno

Pubblicato il 8 commentiPubblicato in anobii uan chenobii

La letteratura non interessa quasi più a nessuno. Non so come fossimo messi prima ma se volete vi faccio una veloce statistica prendendo come campione la manciata di persone che incontro sui mezzi mentre vado al lavoro lungo una tratta che consente di mettersi comodi, inforcare gli occhiali chi ne ha bisogno e leggere qualcosa. […]