difficili usi, facili costumi

Pubblicato il 4 commentiPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

A chi si lamenta dell’uso a sproposito dei Clash come colonna sonora di una manifestazione che con lo spirito di Joe Strummer poco ci azzecca, ma si sa che con il tempo si è più inclini a perdonare tutto a tutti e a stringersi collettivamente in un globale volemose bbene, una grande chiesa che va […]

inna babylon

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, gruppi in cui vorrei suonare, pezzi che avrei voluto comporre io

Qualche tempo fa, sul mio socialcoso preferito, si discuteva di reggae inglese e, in pieno mood da classifiche, ho proposto d’istinto come miglior album di musica in levare targata UK quel capolavoro che è “Signing Off” degli UB40. Vi ricordo che, prima di motivetti da tanto al mucchio come Red red wine o I got […]