non perdiamoci di lista, questa volta

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in partiti e poi tornati, potrebbe piovere

Inutile la rassegna stampa, basta dare un’occhiata a un qualsiasi sito di news (tranne il Post, che al momento linka solo un pezzo mediocre del Corriere, insieme al consueto generatore random di banalità di Facci e una fiera conferma di solida amicizia tra Wittgenstein e Ferrara. Mi auguro di essere smentito domani, probabilmente, come leggo […]

mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in a Milano, quattro stagioni (rossa)

Dedicato a chi ha voluto distinguersi rimanendo a casa: una foto da Repubblica e un veloce resoconto dal blog di Gad Lerner.

possiamo considerarci in mobilitazione permanente?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in a Milano, i like, partiti e poi tornati

Tutti insieme, però, questa volta. E anche domenica prossima e quella dopo, finché dimissione non ci separi. Su il Post qualche campione di indignazione.