ecco cosa succede ogni volta in cui qualcuno sceglie un pezzo di Bowie come colonna sonora di un film di fantascienza

Posted 2 commentiPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, cineMa e cineSe

I due momenti che nel film “Sopravvissuto” o “The Martian” costituiscono il punto massimo e quello più scarso dal punto di vista del coinvolgimento dello spettatore sono quando parte “Starman” di David Bowie e proprio alla fine quando lo schermo si fa buio e inizia “I will survive”. Il perché lo capite da soli: quando […]

aldiqua

Posted Lascia un commentoPubblicato in cineMa e cineSe, lo vedi?

La vita, o l’esistenza di qualche cosa dopo la morte è un tema così banale che rende ogni tentativo di narrazione creativa superfluo. Non per Clint Eastwood. Hereafter, visto ieri, è un gioiello cinematografico, un film da 5 stelle che però, come scrive Curzio Maltese su Repubblica, non è solo un bel film. Il dubbio […]