si delinea il quadro degli schieramenti elettorali

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in partiti e poi tornati

Dopo il caso di Pellizza da Volpedo con Ingroia, Monti candida Umberto Boccioni capolista.

punti di vista

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in partiti e poi tornati

che riflessi

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in partiti e poi tornati

Scriveva bene Pippo Civati ieri su Il Post a proposito di partiti, specchi, Monti e Bruegel. Nel tentativo di distinguersi e di precisare a proprio beneficio la manovra del governo – un tentativo a volte vano, altre vaneggiante, in alcuni rari casi invece più fortunato – le forze politiche si stanno spremendo le meningi per […]

catena di redistribuzione

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in partiti e poi tornati, potrebbe piovere, tifiamo rivolta

“Mi fanno molta tenerezza quelli che ad ogni finanziaria si aspettano cose tipo patrimoniale al 50% ai ricchi, supertassazione alla chiesa, far pagare le tasse solo a chi non le ha mai pagate (ovvero chi è totalmente sconosciuto al fisco) e altre simili utopistiche amenità”. Via.

ad Amerigo ciò pareva sublime

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in partiti e poi tornati, quattro stagioni (rossa)

La sobria efficienza del Presidente del Consiglio e dei suoi ministri nel corso della conferenza stampa di questa sera, al di là dei contenuti e di tutto quello che sarà, mi ha riportato alla mente quel passaggio de “La giornata d’uno scrutatore”, in cui Italo Calvino si bea dell’ordinarietà e del grigiore di una macchina […]