piccola storia matrioska

Pubblicato il 5 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Ogni sera, l’ultimo pensiero prima di coricarmi è che anche oggi non ho iniziato a scrivere il mio libro. Così ho pensato che potrebbe essere una storia interessante quella di un velleitario autore di letteratura che ogni sera, prima di coricarsi, l’ultimo pensiero che ha è che anche in quel giorno che volge al termine […]

new york new york

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in anobii uan chenobii

Non capitava da ventuno anni: Don DeLillo e Paul Auster, gli scrittori simbolo di New York, seduti insieme sul palco a ragionare di letteratura, crisi, disorientamento di una società che sembra accartocciarsi sui propri guai economici e non solo. Ci è riuscita la rivista Granta a riunirli, dentro una libreria, e subito è tornata l’intesa […]

torri di libri

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in anobii uan chenobii, scripta manent

Volete qualche consiglio di lettura per arrivare pronti e ferrati al decennale più decennale di tutti, in questo duezerounouno? Lo so, non ne avete bisogno, ma un paio di giorni fa involontariamente ho dato qualche piccolo suggerimento tematico, nulla di particolarmente ricercato, e comunque ho fatto un figurone. Ora non so se i titoli che […]

lavori che farei

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Con questo post inauguro una nuova categoria, lo “Spazio Pour Parler”, già usato in decine – centinaia direi – di conversazioni reali nel corso di momenti conviviali e tempi morti di pendolarismo, incentrate su argomenti inutili tendenti al dannoso. Esiste – e qualcuno lo può confermare – persino un jingle a introdurlo. Allora… Spazio Pour […]