chi non ride è del pdl

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in partiti e poi tornati

Guardavo la copertina di Crozza della scorsa puntata di Ballarò in differita – anche perché non ricordo di aver visto qualcosa in prima serata, a quell’ora il telecomando non mi compete – e notavo come fossa netta la differenza di facce da cazzo tra il pubblico, distinto in persone che ridono e applaudono perché oggettivamente […]

noi del conseguimento della maggiore età

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in partiti e poi tornati

Ieri pomeriggio ho sentito un’ascoltatrice di Radio Popolare intervenire telefonicamente e confidare in diretta ai conduttori della maratona post-elettorale un’impressione sul voto. Per spiegare il suo sconforto ha confessato di provare una sensazione come di sentirsi circondata da adolescenti e anziani. Una metafora, chiaro, che vuole descrivere il senso di disagio in una società composta […]