non te ne compro un altro

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in quattro stagioni (rossa)

Per la prima volta dal dopoguerra ecco una generazione che vive peggio delle precedenti. Dietro ci sono quelli che hanno occupato tutti posti creati dalla modernità, davanti quelli senza futuro ma che almeno hanno il tempo e la gioventù dalla loro parte, nuove tecnologie per vivere più facilmente, i soldi dei loro genitori (che sono […]