siamo tutti uguali

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Ho osservato passare una mamma rom con due figlie piccole per mano e mi sono chiesto, come sempre, se ci sia una strategia o uno studio dietro al modo in cui scelgono e abbinano i vestiti. Voglio dire, è chiaro che se la povertà ti impone di metterti degli indumenti di risulta, quando ti procuri […]

ho lasciato l’Alabama per venire fin quaggiù

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in a Milano, alti e bassi di fedeltà sonora, quattro stagioni (rossa)

Una pattuglia di agenti della polizia locale sta rimproverando in modo concitato qualcuno, si sente anche da qui. Incalzati da un crocchio di gente piuttosto inviperita, due bambini nomadi afferrano quel che possono della filippica con cui il più alto in grado degli addetti al traffico gli si sta scagliando contro. Poco prima, un giovane […]

con destrezza

Pubblicato il 3 commentiPubblicato in a Milano, potrebbe piovere

La ragazza alla cassa del supermercato sta per incavolarsi sul serio, questa volta. “Ma non l’ho nemmeno vista”, dice alla sua responsabile che, per non gettare nel panico la fila in attesa, le ha appena sussurrato qualcosa piano e talmente vicino al volto da farla indietreggiare con un sussulto, probabilmente per causa dell’alito. La signora […]