l’insieme è la somma delle parti, e le parti non sono la frazione dell’insieme

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora

Su VH1 che a quanto vedo da mia figlia dev’essere la Videomusic o, per non esagerare, la MTV dei millennials, ma come l’abbiamo conosciuta noi e non quella merda che trasmette sedici anni e incinta, è appena passato l’ultimo video di uno speciale sui Subsonica che è bene che sappiate che sono il mio punto […]

che crea falsi miti di progresso

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, pezzi che avrei voluto comporre io

I Subsonica hanno pubblicato una nuova edizione del loro ultimo lavoro, Eden, in cui hanno incluso anche la loro rivisitazione di “Up patriots to arms”, un pezzo che non ha bisogno di presentazione alcuna e che fa parte di una delle migliori produzioni musicali italiane del secolo scorso che è l’album Patriots di Franco Battiato. […]

gli italiani lo fanno così così

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, anobii uan chenobii, cineMa e cineSe, Spazio Pour Parler

Capisco che l’esterofilia fine a sé stessa sia scostante, e non vorrei certo sembrarvi antipatico. Anzi. E vi assicuro che mi impegno a seguire il panorama locale in ambito musicale, editoriale e cinematografico. E probabilmente lo farò ancora, anche solo per un briciolo di campanilismo. Ma, diamine, mi cadono sempre più le braccia. Per farvi […]

un po’ di cose a casacci

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, appunti per una Top Ten del 2011, gruppi in cui vorrei suonare, pezzi che avrei voluto comporre io

Avere un gruppo rock, in Italia, è quasi più complicato che organizzarsi in un partito politico. (Apro una parentesi: rock in senso lato, diciamo dai Negramaro – esclusi – in giù. Focalizziamoci più sul termine “gruppo” che sul genere. Chiudo la parentesi). Non mi credete? Ah no? La prima similitudine che mi viene in mente, […]

Sanremo 2011, ecco chi vincerà il Festival

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in alti e bassi di fedeltà sonora, gruppi in cui vorrei suonare, i like, pezzi che avrei voluto comporre io, Spazio Pour Parler

La mia amica S. deve scrivere un pezzo su Sanremo, qualcosa che metta insieme, come è ovvio, musica, costume, gossip e così via. S. è la stessa fan di Morrissey che nel 1987 o giù di lì, ora controllo meglio (1), partì alla volta della cittadina rivierasca per intercettare il suo idolo, ospite straniero di […]

piccoli fans

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in a Milano, alti e bassi di fedeltà sonora, gruppi in cui vorrei suonare, tv dei ragazzi

Ho deciso che porterò mia figlia, ormai settenne, al concerto dei SubSonicA, il 13 aprile al Forum di Assago. Fatta eccezione per un live di Caparezza all’aperto nel 2007, e un frammento di una esibizione degli Offlaga Disco Pax al Carroponte di Sesto San Giovanni la scorsa estate (al terzo pezzo già si era dispersa […]

lavori che farei

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Con questo post inauguro una nuova categoria, lo “Spazio Pour Parler”, già usato in decine – centinaia direi – di conversazioni reali nel corso di momenti conviviali e tempi morti di pendolarismo, incentrate su argomenti inutili tendenti al dannoso. Esiste – e qualcuno lo può confermare – persino un jingle a introdurlo. Allora… Spazio Pour […]