la tecnologia che si misura in ditate

Pubblicato il 4 commentiPubblicato in duepuntozero, tecnologia e altri incidenti

E comunque quando ci renderemo conto che nemmeno il tablet è La Soluzione con la esse maiuscola sarà troppo tardi e avremo già accettato il fatto che portarsi appresso questa nuova tavoletta di plastica fa parte della nostra gestualità ordinaria, alla pari di girare con quei pistolotti nelle orecchie per ascoltare l’audio delle telefonate o […]

alone again

Pubblicato il 7 commentiPubblicato in duepuntozero, tecnologia e altri incidenti

È facile che chi da qualche anno spinge l’acceleratore del mercato sulla tecnologia touch screen, personale, professionale e multiutente, non abbia tenuto conto di fattori poco edificanti dal punto di vista del marketing di prodotto come l’untuosità della pelle, che è un sottoinsieme della discutibile igiene personale in quanto sapete quanto me che i pori […]

secondo round

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Spero sarete d’accordo con me quando dico che la modernità ci ispira molte volte condotte disdicevoli e ci induce a posture che sì, trasmettono il nostro tentativo di adattare il nostro corpo alle nuove invenzioni pensate per migliorare il modo in cui viviamo, ma introducono consuetudini che talvolta fanno fatica a passare inosservate. E sono […]

una comunità, o meglio un centro di riabilitazione

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in duepuntozero, tecnologia e altri incidenti, Spazio Pour Parler

L’ultima bussola di Ilvo Diamanti fa il punto su quella che potremmo definire in termini molto generali la galassia Zuckerberg, l’insieme dei mezzi di comunicazione personali che ha dato una seconda possibilità a timidi e sociopatici nell’ampia gamma di disturbi da contatto interpersonale diretto. Dialogare punto-punto o punto-multipunto per interposto dispositivo ha parcellizzato quel tessuto […]

nella splendida cornice

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in duepuntozero, tecnologia e altri incidenti

Da quando l’iPad, tablet e e-reader sono stati immessi sul mercato, il mondo della pubblicità si sta saturando di immagini inscritte nel celeberrimo rettangolo touch screen. L’immaginario si fa realtà se comprende un richiamo al contemporaneo in voga. E tutti i trend sono passati da lì: da l’iPhone a Second Life, gli schermi ultrapiatti e […]