vietata la riproduzione del marchio

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in i dislike, potrebbe piovere

Ormai sembra essere un dato di fatto: in quanto a diffusione di tatuaggi pro capite, il popolo italiano è secondo solo a quello Maori. Il vezzo del marchiarsi indelebilmente la pelle non conosce età, appartenenza sociale o identità culturale. Bene, direte voi, e ora che lo hai scritto? Il tatuaggio sembra essere più di ogni […]