alcuni aneddoti dal mio futuro

un blog molto anni 80

la senti questa voce

Dimenticavo: se bazzicate in orari mattutini sulla rossa, vi sarà capitato di imbattervi nella nota interprete di pop latino-americano che gira con microfono, lettore mp3 di basi e amplificatore e che propone un repertorio di classici che va da ballad del calibro di “My Way” a “Roberta” di Peppino Di Capri, e a dir la verità non capisco in che lingua li canti, sicuramente spagnolo ma con passaggi in italiano. Un altro cavallo di battaglia è “O sole mio”, ma il massimo lo raggiunge a mio parere nella versione tra la beguine e la bachata di “Che sarà” e che non so perché ma confondo spesso con “La prima cosa bella”, e tutte le volte che sento o l’una o l’altra mi vengono in mente i Ricchi e Poveri ma prima dei tormentoni commerciali e del revival trash e dei dissidi interni, ovvero nel loro periodo di massimo splendore e di amicizia – quindi in quartetto – mentre cantano sul palco del Festival di Sanremo e la voce solista è coperta dal controcanto e le riposte degli altri tre. Ma tornando alla nostra artista di metro, stamane è successa una cosa stranissima. In poco meno di un’ora l’ho incrociata due volte in due viaggi diversi, lei davanti alle porte e il vagone stracolmo di visitatori del Salone del Mobile inferociti per l’ingombro della sua strumentazione che impediva l’entrata e l’uscita. Nonostante la palese ostilità del pubblico non pagante, ha condotto il suo show sempre con il sorriso sulle labbra. E la prima volta sono sceso alla fermata mentre lei era nel pieno della strofa di quella canzone lì, e quando sono salito, al ritorno, la stava cantando ancora, anzi, di nuovo. E mi sono allontanato un po’, ma non perché avevo già goduto dello spettacolo all’andata e volevo lasciare il posto in prima fila ad altri, ma solo perché ho visto uno che mi sembrava di conoscere ma che poi no. Comunque tra “Che sarà” e “La prima cosa bella” preferisco ampiamente la seconda.

2 commenti su “la senti questa voce

  1. Ma sarà stata poi vera la storia che marina occhiena aveva fregato l’uomo ad angela brambati? E cmq io avrei voluto che la occhiena e angelo sotgiu si fossero fidanzati.
    tutto questo risale al mio perido a.G. (avanti Google)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: