un po’ di cose, meno di 10, che voi ragazzi dovreste evitare per non perdere tempo

Standard

Dall’ormai profondo dell’estate diamo anche una traccia da seguire a certi ragazzi dell’età più o meno delle superiori proprio come voi che vi vedo fumare Marlboro e giocare a carte al bar, che è vero che siete in vacanza e avete tutto il diritto di abbandonarvi al disimpegno più totale ma, così vulnerabili al futuro più facile che è poi quello che vi trasformerà in sfigati e falliti (e non solo perché è il meno remunerativo) non voglio poi aver rimpianti per non avervi avvisato. Intanto non dovreste perdere tempo con gente che non ha gli stessi vostri interessi. L’amicizia è importante, ma se qualcuno con l’illusoria scusa del legame vi tiene fermi a buttar via giornate a fumare e giocare a carte cambiate giro o, meglio, state con chi volete ma ritagliatevi i vostri spazi per studiare, andare al cinema, leggere libri, interessarvi all’arte, fare sport che comunque fa bene. Ecco, però, a proposito di sport, hobby e interessi. Se siete bravini a fare qualcosa e siete diventati delle piccole star di provincia ma siete certi che tutto questo non vi porterà da nessuna parte, per esempio siete capocannonieri nel campionato locale o avete ritagliato un po’ di celebrità con la vostra arte amatoriale, cercate di non cedere alle lusinghe del posto che vi vorrebbe seppellirvi lì, a meno che non mi stiate leggendo da New York, San Francisco, Londra, Berlino o Parigi. Anche qui slegatevi dal territorio, guardate lontano, pensate che fare i calciatori o i pallavolisti o i musicisti professionisti è impossibile. Quindi studiate, leggete, guardate film, cibatevi di cultura da sfruttare altrove. Ecco, un’ultima cosa che so che vi farà soffrire. Non legatevi sentimentalmente così giovani. A diciott’anni vi sento già pianificare un futuro insieme che, più di ogni altra cosa, vi fa correre il rischio di rimanere fermi e di accontentarvi della prima vita che vi capita perché siete innamorati. I ragazzi non italiani vanno a studiare lontano e dovreste fare come loro. Se vi fidanzate così presto poi accettate l’impiego dopo il diploma sotto casa perché non potete separarvi dal vostro fidanzamento prematuro e, a quarant’anni, leggerete questo post e mi darete ragione. Slegatevi subito, andate a studiare all’estero, c’è tempo per farsi una famiglia. E poi smettete di fumare, dicono che fa male e vi fa spendere un botto di soldi che potreste mettervi da parte per avere qualche risorsa in più per divertirvi quando sarete lontano da qui.

6 pensieri su “un po’ di cose, meno di 10, che voi ragazzi dovreste evitare per non perdere tempo

  1. oddio, non sono mica tanto d’accordo. la cosa più bella di essere adolescenti non è avere due mesi di totale cazzeggio? io li passavo sempre al mare. tutto il giorno, tutti i giorni. senza pensieri e con la testa per aria, no? sono certa non sia stato tempo sprecato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.