Spazio Pour Parler

telecronaca di un istante difficile

Chissà qual è il motivo per cui le cose si sono strutturate in questo modo con le soddisfazioni, gli obiettivi, gli ostacoli, le vittorie e le sconfitte. C’era così tanto bisogno di sviluppare i processi nel modo in cui li conosciamo? Perché il mondo animale a tutti i livelli si è incasinato le cose con l’affermazione, la rivalsa, le scelte, i desideri, gli assessment, le prove Invalsi. Cosa c’entrano tutte queste cose con la sopravvivenza, il sostentamento, l’evoluzione della specie, il nascere, il crescere, al limite l’innamorarsi, l’invecchiamento, la morte in sé. Ci sono altre forme di vita oltre quelle che conosciamo ma non serve andare su Marte o altrove per trovarle. Bastava pensarci prima e organizzare diversamente il tutto. La prossima volta, se capita, facciamoci due conti prima di incominciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.