Spazio Pour Parler

airbag

La formula vincente delle automobili prese a noleggio rispetto al tradizionale acquisto è che, compresa nella rata mensile che varia a seconda del modello e dei servizi scelti, è possibile aggiungere la certezza che il guidatore ottenga lo status di mezzo meccanico rodato tanto quanto la vettura presa temporaneamente e che quindi, oltre a non costituire una voce di costo, continui a funzionare senza dare problemi. Un organismo del quale ci si possa fidare ciecamente, in sostanza: cuore che batte con regolarità, sangue che circola senza interruzione o qualunque tipo di ostruzione, sistema nervoso resiliente, apparato locomotore affidabile. Il passeggero invece ha ben altre pretese: per i figli dei guidatori si cerca di fare in modo che, nel caso in cui vivano una situazione in cui se ne va un loro compagno di classe per qualsiasi motivo – il trasferimento della famiglia in un’altra città o lo smistamento della classe o ancora semplicemente il compagno deve ripetere l’anno – comprendano appieno la fragilità con cui le amicizie si compongono e la velocità con cui si interrompono malgrado i patti fondativi su cui si sono formate. Questo in vista del futuro della mobilità sostenibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.