carlotta qualchevolta

Standard

No, i Cure non c’entrano. Carlotta sì: è solo che gli amici si burlano per la mia smodata e a detta loro ingiustificata passione per Charlotte Gainsbourg. Per non parlare di chi la conosce poco e me la confonde con Charlotte Rampling che comunque se ne può parlare. A proposito invece della figlia di Jane Birkin, madre di bellezza indiscutibile, come sapete è anche una valente cantante e interprete. E vi avverto che non ammetto commenti qui sotto irrispettosi. Per farla breve, è uscito un nuovo brano frutto della collaborazione con Beck, con cui aveva già lavorato nel precedente album. Peccato che il titolo sia così così, almeno in italiano. Siate clementi, ognuno ha le proprie perversioni.

Un pensiero su “carlotta qualchevolta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.