non vi sembra una poesia di Bondi?

Pubblicato il Pubblicato in potrebbe piovere, scripta manent

A Gad Lerner

Non sarai tu a decidere come sarò ricordato.
Tu, quando arriverai a 8o anni, ma ti auguro di arrivarci- soltanto come un imbecille.
Vergognati. deciderò come ricambiare.
La mia vita è stata prestigiosa dal punto di vista professionale e umano.
Se ho avuto delle storie d’amore me le sono meritate.
Tu sei troppo brutto per averne avute.
Soltanto se ridi scappano pure i mostri.
Coglione.
Emilio Fede

p.s. è tutto vero e lo trovate sul blog di Gad Lerner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *