quel post che si chiama come un pezzo degli U2

Pubblicato il 4 commentiPubblicato in Spazio Pour Parler

Sono stato in uno di quei locali dove i ragazzi arrivano in gruppetti da quattro o sei, si siedono intorno a un tavolo dopo aver tolto la giacca e averla appoggiata sullo schienale della sedia, normalmente lasciandosi la sciarpa che non fa mai tutto ‘sto caldo. Quindi, come primo gesto tirano fuori lo smartcoso, lo […]

credenza, arte povera

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Spazio Pour Parler

Concedetemi un pizzico di suggestione mediatica, ma non capita anche a voi di notare con crescente frequenza piccoli presagi a supporto del fatto che il mondo sia tutt’altro che vicino alla sua fine, e che in realtà noi sette miliardi di individui o quanti saremo ora meritiamo molto di peggio, e che ciò di peggio […]

as we know it

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in quattro stagioni (rossa), Spazio Pour Parler

Abbiamo superato indenni un altro appuntamento con la fine del mondo, e per ora la nuova deadline rimane ancora quella più celebre, schedulata tra poco più di un anno. E niente, la scena che mi immaginavo, per il day after dell’ultima previsione, è di me sopravvissuto con il portatile sottobraccio che giro tra le macerie […]