alcuni aneddoti dal mio futuro

un blog molto anni 80

ecco il mio piano

La scaletta ha previsto un aperitivo da gustare in piedi, il solito medley di antipasti, un piatto forte che già a fatica lo si poteva apprezzare in pieno, un secondo molto pesante tanto che poi uno proprio per il finale non ce la fa, quindi si tiene un po’ di spazio per il bis che però preferisce assaporare in solitudine. Ma,durante il Natale, il menu dolci non ammette variazioni sul tema, quindi meglio appartarsi e improvvisare qualcosa. Tanto il vecchio pianoforte, un po’ scordato, è sempre lì nella tua vecchia cameretta ora dequalificata a magazzino con oggetti sacri annessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: