alcuni aneddoti dal mio futuro

un blog molto anni 80

la nostra relazione oramai non ha più senso

Per chiudere l’anno scolastico mi è stato chiesto di scrivere diverse relazioni. Una di team a più mani con le colleghe della mia classe e, tenendo conto che insegno in due prime, c’è voluto un po’ di impegno. Poi ho prodotto una relazione individuale per entrambe le classi in cui scendere nel dettaglio del contesto, delle materie, dei programmi, dei pro e dei contro della didattica a distanza. Devo fare anche una relazione in quanto responsabile del laboratorio di informatica, anche se non ci metto piede dalla fine febbraio, inutile che vi spieghi il perché. A me piace la reportistica, la trovo la migliore formula per la tracciabilità delle filiere produttive. Nella scuola, però, la burocrazia lascia il tempo che trova. Non esiste un sistema di controllo oggettivo dell’operato del docente, potete immaginare quindi, in quelle tonnellate di file di testo che milioni di insegnanti stanno caricando sulle piattaforme in tutta Italia in questi giorni, quanta immaginazione ci sia. Per non parlare della forma. Mi sono stati sottoposti dei modelli inqualificabili, per di più in font raccapriccianti. Così ho deciso di dedicarmici con lo stesso approccio con cui scrivo qui. Fuori dagli schemi, senza le dichiarazioni standard che mi hanno fornito i colleghi con più esperienza, è stato coinvolgente metterci del mio. Alla fine sono venute così bene che mi verrebbe voglia di pubblicarle qui. Vera letteratura da collegio docenti che non leggerà mai nessuno.

Un commento su “la nostra relazione oramai non ha più senso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: